Le memorie del compagno di George Michael valgono un milione di sterline

Le memorie del compagno di George Michael valgono un milione di sterline

Dall’Inghilterra rimbalza più di una voce che riguarda l’uomo che ha trovato George Michael cadavere, vale a dire il suo fidanzato Fadi Fawaz. Questi sarebbe assediato dalle proposte di vari editori di oltremanica disposti a mettere generosamente mano al portafoglio per potere avere in esclusiva le sue memorie sugli ultimi giorni della vita dell’ex Wham! scomparso il giorno di Natale del 2016.

 

Una informata fonte ha dichiarato al Daily Star: "Essendo la persona che ha ritrovato il suo corpo, sanno che un suo libro sarebbe sensazionale. Le loro offerte potrebbero facilmente arrivare fino a 1 milione di sterline".

 

Recentemente Fadi Fawaz ha dichiarato: "Da quando George è morto ho letto e visto alcune cose negative scritte su di me che non ho capito. Spesso non mi riconosco  e non riconosco neppure la vita che abbiamo avuto insieme. Dal momento in cui è morto il mio compagno, il mondo mi si è rivoltato contro solo per il fatto di averlo trovato morto nel letto. Sono diventato improvvisamente un mostro. Ho sempre rifiutato di entrare nei dettagli della nostra vita privata, ma vi posso dire che molte delle cose che sono state dette sono semplicemente bugie e sono molto lontane dalla verità. Abbiamo avuto una bella vita insieme e siamo sempre stati compagni nel bene e nel male."

 

Fawaz chiude il suo pensiero dicendo: "Ora voglio solo essere lasciato solo per andare avanti con la mia vita e pensare alla persona che ho perso. Voglio piangere e voglio che le altre persone mostrino rispetto per la perdita di un uomo che ha regalato a tutti della musica meravigliosa."

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.