Bon Jovi: "Canto di merda stasera"... e il concerto finisce un'ora prima - VIDEO

Bon Jovi: "Canto di merda stasera"... e il concerto finisce un'ora prima - VIDEO

Serata davvero no per Jon Bon Jovi, leader dei Bon Jovi, che si sono esibiti il 5 aprile a Pittsburgh. Avrebbero dovuto suonare la bellezza di due ore e mezzo, ma il live dopo "appena" 90 minuti è stato troncato di netto.

Il leader della band avrebbe detto al pubblico, stando a quanto riportato da "Pittsburgh Post-Gazette", prima di decidere di terminare in anticipo:

Lo so, stasera canto di merda e mi scuso. Ma continuerò: e se mi supportate, io sarò con voi.

Phil X, della band, si è prodigato per dare una mano a Jon con alcune parti cantate, ma lo show è stato appunto interrotto per la manifesta impossibilità del frontman di continuare. L'ultimo brano eseguito è stato "Livin’ On A Prayer".

L'addetto stampa di Jon Bon Jovi ha poi spiegato ufficialmente che il motivo della pessima performance è stato un brutto raffreddore che da giorni affliggeva il frontman:

Come ha spiegato Jon, il concerto è finito dopo un'ora e mezza, perché un semplice raffreddore è peggiorato molto. E' stato ampiamente comunicato. E Jon, nonostante fosse malato, ha dato il massimo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.