Mario Venuti, esce "Motore di vita": "Il mio album orgogliosamente pop" - VIDEOINTERVISTA

Mario Venuti, esce "Motore di vita": "Il mio album orgogliosamente pop" - VIDEOINTERVISTA

Domani, venerdì 7 aprile, verrà pubblicato il nuovo album di Mario Venuti “Motore di vita” (Microclima-Puntoeacapo/Believe Digital). L’uscita del disco è stata anticipata dal singolo “Caduto dalle stelle” che è in rotazione radiofonica dal 24 marzo.

 

Abbiamo incontrato il cantautore siciliano per farci raccontare dalla sua voce quale sia l’anima di questa sua decima prova solista. “Questo nuovo disco ha uno spirito che nasce – come spesso accade - anche per reazione con quanto si è fatto in precedenza. “Il tramonto dell’occidente” (2015) è stato il frutto di una bella collaborazione con Francesco Bianconi (Baustelle). Con lui avevamo preso di petto il tema della crisi economica ma anche di valori che la nostra società sta attraversando e quello è stato il filo conduttore di tutto l’album. “Motore di vita” ribalta questo punto di vista e risponde a bisogni più vitali e terreni. E’ quindi un disco positivo e disteso dove c’è una riscoperta del corpo, del gusto e della danza. Temi che in qualche modo però vengono trattati anche dal loro lato filosofico. Per parafrasare Bianconi che ha definito il nuovo album dei suoi Baustelle ‘oscenamente pop’, io posso dire che il mio è ‘orgogliosamente pop’. E comunque ho acquisito la consapevolezza di avere una leggerezza pesante, quindi anche se sono alle prese con materiale squisitamente pop non rischio di essere superficiale”.

In questo senso il singolo “Caduto dalle stelle” riassume al meglio lo spirito del disco, con sonorità che si rifanno alla house music (ma non solo) del suo periodo aureo, quello degli anni novanta e della cultura del club. Nel disco è presente “Non è peccato”, canzone che Mario Venuti scrisse oltre una decina di anni fa per Syria. Spiega Venuti: “La canzone è stata riproposta in “Motore di vita” perché parla dei temi eticamente sensibili. Su quali siano i limiti etici da non superare. Di cosa si possa o non si possa fare. Ho sempre pensato che fosse una questione variabile con l’evoluzione del costume e della cultura. Quindi alcune cose che un tempo potevano sembrare scandalose e inaccettabili ora sono comprensibili a tutti e non lo sono più. Io sono convinto che nonostante le resistenze di molti, con il tempo verranno accettate, per una sorta di relativismo.”

Venuti spiega come funziona il suo processo creativo e, quindi, come sono nate anche le canzoni di “Motore di vita”: “Tutto parte da me, sono io il motore ma ho bisogno di avere qualcuno con il quale confrontarmi. Non sono geloso della mia sfera creativa, credo che il confronto sia un arricchimento e uno stimolo a creare. In questo disco ho lavorato con Seba (che ha co-prodotto con Venuti l’album) e con Kaballà che mi dice sempre ‘io sono la tua coscienza maieutica, ti aiuto a partorire’. Io porto degli appunti e con Kaballà diamo una forma più compiuta”.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.