Mika a Sanremo, la smentita ufficiale: "Nessuna trattativa in corso"

Mika a Sanremo, la smentita ufficiale: "Nessuna trattativa in corso"

"Mika verso Sanremo", titola il il settimanale "Chi" in un trafiletto contenuto nell'edizione di ieri, 5 aprile. Il settimanale riporta che  Carlo Conti rimarrebbe direttore artistico della manifestazione, e che la sua prima scelta sarebbe il cantautore libanese

Invece arriva la smentita del cantante. "Non c'è nessuna trattativa in corso", spiega a Rockol Giulio Mazzoleni di Maz Music & Media, che cura in Italia gli interessi dell’artista. "Ovviamente Mika sarebbe lusingato dell'interesse", aggiunge, ma specifica che non c'è stato nessun contatto. 

Mika era già stato ospite nell'edizione 2017.Aveva dichiarato in conferenza stampa all'Ariston:

"Una partecipazione di 15 minuti e ce l'ho in testa e nella pancia da quattro settimane. Figuriamoci presentare il festival: troppo difficile. Terrorizzante. Non lo farei mai".

 

Il cantante e il suo staff invece stanno invece preparando "CasaMika 2", la seconda edizione dello show, prevista in TV in autunno.

Ci saranno dei cambiamenti nella formula. Ho sempre visto questo programma come se fosse un film, un musical. E in quanto tale, deve svilupparsi: devono cambiare anche i collaboratori. Sarà un'altra avventura, spero di scrivere di più, di lavorare come si faceva alla vecchia maniera: scriverò canzoni appositamente per le varie puntate dello show.

Mika è attualmente impegnato anche nella scrittura nuove canzoni mentre in Francia è giudice di The Voice Il sabato sera su TF1.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
15 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.