Chris Martin a Manila fa visita a un malato di cancro prima del concerto dei Coldplay - GUARDA

Chris Martin a Manila fa visita a un malato di cancro prima del concerto dei Coldplay - GUARDA

Una volta di più Chris Martin si dimostra il bravo ragazzo che è. Ieri, prima del concerto dei Coldplay a Manila (Filippine), ha fatto una capatina in ospedale per portare conforto a Ken Santiago, un fan della band inglese malato di cancro che avrebbe voluto andare al concerto ma, data la sua condizione, ha dovuto rinunciare.

 

L’incontro è stato reso possibile grazie a una lettera aperta postata sui social dal fratello di Ken, Kheil, dove veniva illustrata la situazione in cui versava il ragazzo. L’appello è stato diffuso e condiviso ed è arrivato fino agli occhi e al cuore di Rhizza Pascua, l’organizzatore del concerto dei Coldplay a Manila che ha quindi organizzato anche l’incontro in ospedale tra Chris Martin e Ken Santiago.

 

Ken Santiago è impossibilitato a parlare a causa della malattia ha quindi usato per comunicare con Martin una lavagnetta. Durante l'incontro il musicista ha chiesto a Ken quale canzone avrebbe desiderato ascoltare in concerto. Sulla lavagna è comparsa la scritta “Ink” (brano dell’album “Ghost stories” del 2014), allora Martin ha immediatamente inviato un sms al resto della band dicendo di iniziare a provarla.

 

Chris Martin ha portato conforto e ha dato in regalo a Santiago il suo cappello e alcuni oggetti del merchandising dei Coldplay, tra i quali: una maglietta, una borsa e una copia del loro ultimo album “A head full of dreams”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.