Pet Shop Boys in concerto con Johnny Marr e Royal Philarmonic Orchestra - GUARDA

Pet Shop Boys in concerto con Johnny Marr e Royal Philarmonic Orchestra - GUARDA

I Pet Shop Boys hanno tenuto un concerto di beneficenza a favore del Teenage Cancer Trust alla Royal Albert Hall di Londra. Il set – diviso in due parti - ha ripercorso tutta la carriera del duo britannico. Con loro sul palco anche l’ex chitarrista degli Smiths Johnny Marr e la Royal Philarmonic Orchestra.

 

Così, dopo avere eseguito “Tonight is forever”, il frontman dei Pet Shop Boys Neil Tennant ha introdotto al pubblico l’arrivo sul palco di Marr: “Ora facciamo un salto in avanti di qualche anno fino al nostro album “Behaviour”, ufficialmente il nostro album migliore. Un ospite speciale di quell'album sta per unirsi a noi, vi prego di dare il benvenuto al signor Johnny Marr“.

 

Setlist:

Set one:
Left to My Own Devices (with Sally Bradshaw)
Tonight Is Forever
This Must Be the Place I Waited Years to Leave (with Johnny Marr)
Rent
Later Tonight (First time since 1989)
New York City Boy
Miracles
The Survivors (with Johnny Marr)
Leaving (with Johnny Marr)
Jealousy (with Johnny Marr) (First time since 2010)


Set two:
Hold On
It Couldn’t Happen Here
For All of Us (with Johnny Marr)
Can You Forgive Her?
Breathing Space (with Johnny Marr)
He Dreamed of Machines
Requiem in Denim and Leopardskin (with Johnny Marr)
Indefinite Leave to Remain (with Johnny Marr) (First time since 2006)
West End Girls (with Johnny Marr)
It’s Alright (with Sally Bradshaw) (First time since 2006)
It’s a Sin (with Johnny Marr)

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.