Nei negozi il secondo album dei Succo Marcio

E’ uscito “Anche lei sarà come tutte le altre?”, il secondo album dei Succo Marcio.

Il disco, contenente 14 brani per oltre 44 minuti di punk-rock italiano, vuole rispondere all’amletico quesito che accompagna da sempre i componenti della band. “Le ragazze di cui parliamo sono state le più importanti nella nostra adolescenza perché ci hanno fatto stare male per mesi, alcune addirittura per anni. Alla fine di loro c'è rimasto solo un ricordo e diverse canzoni. Sono ragazze / ispiratrici, come quelle che popolano l'agiografia dei grandi gruppi rock. E’ il quesito che ci poniamo ogni volta che conosciamo una ragazza nuova, e sinceramente penso sia la domanda che, consciamente o inconsciamente, prima o poi si fanno tutti. Sono veramente poche le persone si godono davvero la vita di coppia”. Una risposta alla tribolata vita amorosa del gruppo viene data in parecchie canzoni come “Lei non fa per me”, “Saper perdere”, “Pazza”, “Solo speranze” e “Stanco di stare con te”. I Succo Marcio hanno scelto come primo singolo e clip il brano “Lunatico”; inoltre, Paola Folli - già collaboratrice degli Articolo 31 - ha prestato la propria voce nella rilettura di "Perdono". “Abbiamo scelto di interpretare questo classico perché ci piaceva un sacco. La Caselli ha una voce particolare, molto riconoscibile. Ci piaceva l'impronta accattivante che dava al pezzo. Per noi gli anni '60 sono un periodo musicalmente positivo, caratterizzato da tanta passione, sincerità e semplicità”. La copertina di questo secondo lavoro dei Succo Marcio è uno scatto vero ed assolutamente reale: “Cercavamo una foto che ben rappresentasse il momento del bacio tra due ragazzi innamorati, è così abbiamo istituito un concorso. La foto di Linda di Solferino (Mantova) era quella che più di ogni altra ci trasmetteva qualcosa, e stilisticamente ci ricordava tanto gli anni 60-70”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.