Ketty Passa in versione #NoFilter: il video di "Sola al tavolo"

Ketty Passa in versione #NoFilter: il video di "Sola al tavolo"

"Era ora", recita il titolo del nuovo disco  Ketty Passa: dopo aver sfornato due dischi con la band dei Toxic Tuna, aver partecipato al progetto Rezophonic e collezionato alcune esperienze in radio e in tv pubblica ora quello che può essere considerato a tutti gli effetti il suo primo lavoro come solista.

Per presentarlo, la cantante ci ha regalato una versione "Senza filtri" di "Sola al tavolo", registrata con alla chitarra c'è Marco Sergi e al basso Marco Pistone. La presenta così:

A Roma, nella vetrina de Il Faro nel Bosco, ho riunito una sera i due Marco e abbiamo registrato questo video per gli amici di Rockol. Ovviamente senza filtri, perché a noi piacciono le storie reali. Come quella che racconto in questa “Sola al tavolo” tratta dalla mia creatura “Era ora”, true story. Era primavera, forse di tre anni fa, quando fui lasciata sola al ristorante durante una cena, ero furibonda e delusa ed invece di andarmene rimasi seduta a finire la bottiglia di vino che avevamo iniziato insieme. Il giorno dopo andai scazzata a lezione dal mio insegnante di canto, gli raccontai l’aneddoto e lui mi disse “scrivici una canzone, ti farà bene”. Ora sapete perché, in questo video per Rockol, non poteva mancare anche un bicchiere di vino sul tavolo, ma un bicchiere ancora mezzo pieno, perché è proprio quello che bisognerebbe guardare quando qualcosa va male

Dall'archivio di Rockol - "Sola al tavolo" (#NoFilter)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.