Pearl Jam: Eddie Vedder si dà alla pubblicità con un simpatico spot - VIDEO

Pearl Jam: Eddie Vedder si dà alla pubblicità con un simpatico spot - VIDEO

Appassionato di baseball e tifoso sfegatato della squadra dei Chicago Cubs, il frontman dei Pearl Jam si è prestato ad un simpatico siparietto per uno spot che lo vede protagonista insieme a due star della squadra, Kris Bryant e Anthony Rizzo.

Nello spot, i due giocatori fingono di aver fondato una società, la Bryzzo Souvernir Company (dove Bryzzo è l'unione tra Bryant e Rizzo, i cognomi dei due giocatori) e Eddie Vedder viene chiamato a comporre l'inno della società.

Lo spot è stato realizzato per promuovere la nuova stagione della MLB (ossia Major League Baseball), al via proprio oggi, domenica 2 aprile, con l'opening day affidato al match che vede scendere in campo i Chicago Cubs (che lo scorso anno, dopo 108 anni di digiuno, è riuscita a vincere la stagione) contro i Cardinals.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.