I Litfiba e il tour politico di “Eutòpia" a Milano: INTERVISTA FOTO E SCALETTA

I Litfiba e il tour politico di “Eutòpia" a Milano: INTERVISTA FOTO E SCALETTA

Piero Pelù ha molta voglia di parlare di politica, banche e società dopo due ore e venti di concerto ininterrotto dove ha saltato come un grillo tenendo il palco come ben pochi sanno fare e con uno smalto vocale invidiabile: i Litfiba passano da Milano, al Forum di Assago con la terza data del tour di “Eutòpia”, e incontrano la stampa a fine show. Inevitabile la battuta sul concittadino e “nemico”:  “Almeno Berlusconi ha un cotè da cazzone che a Renzi manca. In fin dei conti, tra i due, Silvio mi sta più simpatico”.

GUARDA LA PHOTO GALLERY DEL CONCERTO DEI LITFIBA AL FORUM DI ASSAGO

La stessa politica e cronaca che è presente in modo sempre più massiccio nell'ultimo disco del duo fiorentino "Eutòpia" che sul palco del Forum viene suonato in ben 6 dei suoi 10 brani. Una scaletta lunga che presenta almeno una canzone da ogni disco del gruppo (esclusi i dischi della scissione tra il cantante e Ghigo Renzilli). 

Il primo periodo dei ragazzi di  via de'Bardi viene celebrato da “Lulù&Marlene" (nella intensa versione voce e piano già presente da circa un ventennio nelle loro scalette live) a rappresentare "Desaparecido", “Resta" per "17 Re" introdotta da un discorso di Piero sulle energie pulite e il disastro di Chernobyl a cui si ispira, “Tex" per "Litfiba 3” (ma qui proposta in un fusione con "Intossicato" dell'ultimo album e un lungo assolo di chitarra di Ghigo) passando per la tetralogia degli elementi che portò i due a trasformare i Litfiba da gruppo di nicchia alla band di maggior successo in Italia negli anni 90. 

Le versioni proposte sul palco del Forum sono piuttosto fedeli alle originali (scelta che da sempre appartiene al gruppo) e l'amalgama tra le tre fasi dei Litfiba tiene l'esame del pubblico milanese che regala un tutto esaurito.

Certo non si può pretendere che sugli spalti si balli "El Diablo" come "La mia valigia". Troppo il divario di successo tra certi album, ma c'è voglia di cantare, saltare e nelle primissime file, pogare senza fare distinzioni tra pietre miliari e pezzi di complemento.

Molto bello il lavoro fatto su luci e vidiwall: incontriamo i faccioni inquietanti di Trump, Assad, Kim Jong Un ma anche  il David di Donatello, Jim Morrison, Kurt Cobain ("Ho voluto inserire il cantante dei Nirvana in "Lo spettacolo" perché morì nel periodo in cui componevo quel pezzo. Resta, probabilmente, l'ultima grandissima rockstar maledetta esistita"). 

"Sul palco ci siamo divertiti e credo anche si sia suonato bene, ma ora ho ancora l'adrenalina in circolo. Costruire la scaletta è stato difficilissimo perché abbiamo dovuto scartare 5 canzoni su 6 della nostra produzione”, spiega Pelù. “La rosa iniziale vedeva 60 candidate che abbiamo portato a 23. Rispetto al tour precedente abbiamo cambiato tastierista (Fabrizio Simoncioni ha preso il posto di Sago Sagona) e questo ha comportato il rifare tutti i suoni". Ritroviamo invece Ciccio Licausi al basso e Luca Martelli alla batteria.

Pelù con la stampa spende due parole sul batterista: ”Martelli mi ricorda tantissimo Ringo De Palma”, dice, pensando allo storico membro dei Litfiba morto nel 1990. “Quando lo sentii suonare la prima volta fui quasi fulminato". Durante "Regina di cuori" Piero invita le ragazze a tirar fuori le tette, sul palco arriva un reggiseno e ci si deve accontentare così: "A Padova la regina di cuori della serata è stata più coraggiosa. Peccato".

Prossime date del tour Roma il 5 Aprile, Firenze il 7, Bari l'11 e il 13 ad Acireale prima di riprendere con 4 date a Luglio a Legnano, Brescia, Majano e Villafaranca.

(Fabrizio Zanoni)

SETLIST
Lo spettacolo
Grande nazione
Il dio del tuono
L'impossibile
Sole nero
Straniero
Vivere il mio tempo
Spirito
Fata Morgana
La mia valigia
Maria coraggio
Dimmi il nome
In nome di Dio
Tex
Intossicato
Resta
Lulù e Marlene
Regina di cuori
Gioconda
Lacio drom (Buon viaggio)
Gira nel mio cerchio
Break On Through (to the Other Side) / Tequila
El diablo

BIS
Eutòpia

Dall'archivio di Rockol - Le pillole di saggezza dei Litfiba
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.