63 anni e sentirli (e bene): tanti auguri, Stratocaster. 10 artisti che hanno reso immortale 'la' Fender (1 / 11)

63 anni e sentirli (e bene): tanti auguri, Stratocaster. 10 artisti che hanno reso immortale 'la' Fender

Contende alla Gibson Les Paul il titolo di solid body più popolare della storia, e negli anni l'abbiamo vista fare di tutto: macinare granitici riff heavy metal, cavalcare i groove incalzanti della disco music, brillare sugli assoli che hanno cambiato la storia del rock e persino andare a fuoco, tra le mani di chi ha saputo usarla come traghetto tra il rock primigenio di Buddy Holly e Ritchie Valens e la musica che ascoltiamo oggi.

La Fender Stratocaster, più che una chitarra, è un simbolo. Ma anche una compagna di viaggio, che da quel 10 aprile del 1956 - il giorno di deposito presso l'ufficio brevetti americano da parte del suo creatore, Leo Fender - non ha mai smesso di accompagnare per mano il rock. Perché il suo segreto, in fin dei conti, sta nella versatilità: la Strato magari non avrà un timbro particolare come la Gibson SG, la sua sorella maggiore Telecaster, la Rickenbacker 325 o tanti altri modelli che pure sono apprezzatissimi per una serie di ragioni più che valide, ma è virtualmente capace di tutto. Non a caso è stata la chitarra preferita di tantissimi musicisti fondamentali eppure estremamente diversi tra loro, diventando una sorta di minimo comune denonimatore di ciò che oggi è il rock.

Per celebrare i 63 anni della Fender Stratocaster, ecco una galleria di dieci leggende della sei corde che, tenendola tra le mani, hanno fatto la storia: buona lettura, e buon ascolto!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.