Motörhead: rispunta l'album solista di Lemmy (e c'è lo zampino di Dave Grohl)

Motörhead: rispunta l'album solista di Lemmy (e c'è lo zampino di Dave Grohl)

L'album solista di Lemmy Kilmister, il compianto frontman dei Motörhead, potrebbe raggiungere il mercato entro la fine dell'anno in corso. A rivelarlo è il produttore del disco, Jim Voxx, che è il chitarrista della band heavy tedesca dei Skew Siskin (Lemmy ha collaborato con il gruppo a più riprese, nel corso della sua carriera).

Di questo album solista di Lemmy si parla da anni, ormai: le prime indiscrezioni trapelarono nei primi anni del 2000 e nel corso degli ultimi anni c'è stato un rincorrersi di voci e smentite. Ora, ai microfoni di TotalRock, emittente radiofonica londinese specializzata in rock e metal, Jim Voxx svela che le lavorazioni del disco sono ora giunte alle ultimissime fasi:
 

"Siamo nelle ultimissime fasi del disco solista di Lemmy. Ancora non so quando sarà pubblicato, perché se ne sta occupando il management dei Motörhead e c'è voluto un po', Lemmy aveva così tante cose incomplete, ci sono tantissime altre registrazioni e loro hanno dovuto fare ordine. Immagino che sarà pubblicato entro la fine dell'anno".


Nella stessa intervista, Voxx racconta di aver cominciato a lavorare con Lemmy a questo disco nel 2003:
 

"Le canzoni sono state composte da Lemmy e quando lui ha cominciato questo lavoro con me, nel 2003, non aveva un'idea specifica di quello che avrebbe voluto fare. Così è venuto da me e mi ha chiesto di lavorare con lui a questo progetto perché io ero in grado di dedicargli il tempo di cui necessitava in studio di registrazione".


Il produttore, infine, anticipa che anche altri colleghi hanno partecipato alle lavorazioni del disco. Tra questi anche il frontman dei Foo Fighters Dave Grohl, la band psychobilly americana dei Reverend Horton Heat e il gruppo punk rock britannico dei The Damned:
 

"Ha anche registrato alcune tracce in America con Dave Grohl e Reverend Horton Heat e a Londra stava lavorando con The Damned: tutte queste tracce sono arrivate da me a Berlino, perché io sono il produttore dell'album, e abbiamo continuato a lavorarci".


Lemmy, lo ricordiamo, è venuto a mancare nel dicembre del 2015, dopo una breve battaglia contro un tumore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.