Frances - la recensione di "Things I've Never Said"

Frances - la recensione di "Things I've Never Said"

La cantautrice britannica pubblica il suo album d'esordio ufficiale, "Things I've never said". Il disco, prodotto da Stephen Fitzmaurice insieme a Greg Kurstin (già braccio destro della stessa Adele e di Beck, ora al lavoro sul nuovo album di Paul McCartney), Jimmy Napes (Sam Smith, Alicia Keys) e Howard Lawrence dei Disclosure, contiene 11 brani dalle sonorità soul e r&b. Lo abbiamo ascoltato ed ecco cosa ne pensiamo:
 

Quando Frances prova ad uscire fuori dai territori del soul e della musica r&b sembra camminare in maniera goffa, inciampare: "Let it out" e "No matter", i pezzi più elettronici, sono sono i migliori del disco. Perché anche se è cresciuta ascoltando band come i Radiohead e i Coldplay, anche se è una fan di Justin Bieber (ps: qui potete ascoltare una bella cover di "What do you mean?!"), anche se come punti di riferimento cita cantautrici come Kate Bush e Joni Mitchell, Frances è essenzialmente una cantante soul. Una brava cantante soul.

Leggi la recensione completa di "THINGS I'VE NEVER SAID" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.