Comunicato Stampa: I Vallanzaska a 'Saturday night live'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Rock Planet Productions e Play Boyz presentano

“Saturday Night Live”
con R.R.P.G., Leben Maika, Cocobean Ska Orchestra, Free Drinks, Teen Crisis e Hands Off in concerto!
special guest VALLANZASKA!

Sabato 27 novembre - Ore 21:30
Ingresso con consumazione: 13 euro (10 entro le 23:30)

Anche sabato 27 novembre la Saturday Night Live tornerà ad ospitare, a chiusura dei concerti delle giovani band, la performance live di una band già affermata, una sorta di in bocca al lupo da parte dei ‘fratelli maggiori’ di questi ragazzi, che sognano solo di imitarne il cammino… Questa volta, i ‘fratelli maggiori’ sono i Vallanzaska!
In attività dal 1991, i Vallanzaska si sono imposti come uno dei gruppi di punta della scena ska italiana grazie al loro funambolico mix di ska rocksteady, pop, reggae, punk e rock, a rivestire testi ironici, talvolta sarcastici o deliranti. Il loro primo album è “OttoEtti di Ottagoni Netti” (fine del ’95), e permette loro di esibirsi in un numero abbastanza consistente di concerti nelle principali città del centro-nord d'Italia. Nel paio d’anni seguenti, i ragazzi iniziano a girare il circuito dei festival ‘che contano’ e prendono a parte ad una serie di compliation del panorama musicale underground. Nel ’99 esce il secondo lavoro discografico, "Cheope", che ottiene immediatamente ottimi riscontri. E il capitolo successivo è "Ancora una fetta", album che conferma la loro voglia di divertirsi e sperimentare nuovi approcci e contaminazioni allo Ska, che resta però sempre la base da cui tutto parte. Aprile 2004: ecco l'ultimo episodio della saga Vallanzaska: "Sisisi Nonono", una carrellata delle sfaccettature del genere ska: ska, reggae, swing, ska-punk, rock steady, accompagnati dall’ironia che caratterizzano i testi di questo disco, sicuramente il più "impegnato".
Ma non dimentichiamo che ad aprire la Saturday Night Live saranno le performance di R.R.P.G., Leben Maika, Cocobean Ska Orchestra, Free Drinks, Teen Crisis e Hands Off: in bocca al lupo, ragazzi!
La colonna sonora della serata sarà: musica rock, ska e punk sul groundfloor, a cura di Ste Lucchese e di Vincent di Radio Lupo Solitario, mentre sul 2nd floor only hits con Fabio Parente!
Rolling Stone: Corso XXII Marzo, n° 32 - Milano - Tel. 02 733172

Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.