Uniweb Tour, il diario di viaggio degli Skelters - VIDEO

Uniweb Tour, il diario di viaggio degli Skelters - VIDEO

Uniweb Tour è il tour delle webradio nelle università italiane ideato da Marco Stanzani, Red&Blue Music Relations, per promuovere le band emergenti. Lunedì 13 marzo il viaggio è ripreso per il quarto anno consecutivo; a partire per secondi sono stati gli Skelters, che qui di seguito raccontano la loro esperienza.

#Giorno1
L'emozione è tanta, le aspettative alte.
Sveglia prestissimo e partenza da Milano alla volta di Torino.
La prima intervista a 110 WebRadio è stata una bomba! Ci siamo divertiti tantissimo e avremmo voluto trattenerci di più, ma il tempo è letteralmente volato. Così siamo partiti di corsa e ci siamo diretti a VoxRadio dell'Università Cattolica di Milano, dove l’accoglienza è stata calorosissima e dove possiamo dire di aver trovato dei nuovi amici.
Una volta terminata l’ultima intervista della giornata, proprio a Milano, sono iniziate le riprese del nostro nuovo videoclip. Che fatica ragazzi! A notte fonda la stanchezza si è fatta sentire, ma l’entusiasmo per il tour appena iniziato ci ha regalato le ultime energie per portare tutto a termine e rincasare felicemente.

 

#Giorno2
Alle prime luci dell’alba, con la voce di Manu (il pignolo della band) a farci da colonna sonora, siamo partiti puntualissimi in direzione Prato, per la seconda giornata del nostro UniwebTour.
Siamo stati accolti da Leonardo e Fabio di Radio Spin che ci hanno fatto immediatamente immergere nell’atmosfera pratese, raccontandoci aneddoti e storie sulla città e dimostrandoci un amore e un attaccamento alla propria terra fuori dal comune. Inizia l’intervista. Il format questa volta è un po’ diverso: i conduttori della puntata siamo noi!
Non è stata una scelta molto felice vista la nostra natura estremamente estroversa e a tratti psicopatica (in poche parole: siamo dei pazzi). Il risultato però è stato fantastico, forse uno dei momenti del nostro Uniweb tour più divertenti; abbiamo rischiato di sentirci male dalle risate!
Salutata Prato ci siamo diretti a Firenze, e lì abbiamo trascorso la serata. Una notte magica grazie alla splendida cornice della città e soprattutto grazie ai molti amici che erano lì ad attenderci per andare a bere insieme dell’ottima birra artigianale in uno degli innumerevoli locali del centro.

 

#Giorno3
Dopo aver preparato delle super schiacciate fiorentine ripiene di parmigiana e acquistato un immancabile Chianti, ci siamo diretti a Siena.
Avendo parcheggiato nel posto più lontano possibile dalla radio, ne abbiamo approfittato per apprezzare tutte le meraviglie che Siena racchiude in sé.
Conclusa l’intervista a Uradio, tra persone calorose e in una splendida location, ci siamo visti costretti a partire per Viterbo, in attesa della nostra intervista notturna a Subway Radio.
Siamo stati accolti splendidamente anche lì e, da tanto eravamo carichi, finita l’intervista siamo andati in un suggestivo locale viterbese per fare un live acustico. Che serata…
Abbiamo riso, bevuto e festeggiato in nome di questo meraviglioso tour, ma all’1.30 di notte siamo partiti per Roma dove abbiamo trascorso la notte.

 

#Giorno4
Roma capitale, città eterna ed eternamente caotica… ma per fortuna siamo stati graziati dal traffico.
Roma3Radio è stata la prima radio ad accoglierci, con una crew fantastica e accogliente.
Poi Radio Sapienza, dove abbiamo suonato "come il vento". Dulcis in fundo siamo finiti a Radio Luiss. Dopo un giro di benvenuto nel loro incredibile campus "americano” ci siamo divertiti tra chiacchiere e live.
Non c’è che dire: in queste tre radio abbiamo incontrato gente fantastica che ci piacerebbe rivedere presto.
Ma potevano gli Skelters lasciarsi sfuggire l’occasione di fare un altro live nella città eterna? Entrati in macchina ci siamo diretti in zona Tiburtina, e giunta la sera è iniziato il nostro house concert. Un attico con giardino pensile, persone meravigliose, organizzazione impeccabile: una grande festa. Concluso il live, abbiamo raccolto le ultime forze e siamo partiti per la città di Pulcinella.

 

#Giorno5
A Napoli ci siamo subito svegliati con la voglia di pizza e mozzarella di bufala. Che fantastica città!
Le vie piene di vita e cultura ci hanno accompagnato verso la Federico II dove ad aspettarci c’erano gli amici di F2RadioLab. Conclusa la prima intervista della giornata, abbiamo avuto solo il tempo di un caffè e siamo sfrecciati subito a Run Radio. L’intervista ci ha regalato momenti molto seri e altri dedicati allo sfottò… che risate!
Grazie all’aiuto dei ragazzi di Run Radio, che ci hanno dato uno strappo con una bellissima decappottabile, ci siamo ritrovati in pizzeria: margherita e mozzarella di bufala al centro. Che meraviglia! Si è concluso così il nostro UniwebTour.


Abbiamo macinato oltre 2000 km in appena 5 giorni, visitato 8 città, conosciuto gente fantastica, persone piacevoli, vissuto situazioni surreali, fatto 12 live acustici, svariate e divertentissime interviste radio e soprattutto abbiamo vissuto il nostro sogno. Non abbandonate i sogni: sono l'unica cosa che rendono saporita la vita e hanno bisogno di sentire che crediamo in loro per realizzarsi.

Gli Skelters

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.