Mötley Crüe, la biografia del 2002 diventa (finalmente) un film?

Mötley Crüe, la biografia del 2002 diventa (finalmente) un film?

Circolano già da un decennio le voci secondo le quali la famigerata biografia dei Mötley Crüe pubblicata nel 2002, "The Dirt: Confessions of the World’s Most Notorious Rock Band", firmata da Neil Strauss e costituita in gran parte da testimonianze in prima persona dei componenti del gruppo, potrebbe essere portata sullo schermo. Nel 2015 la rivista "Hollywood Reporter" riferiva che il progetto era gestito dalla Focus Features; ma già nel 2003 si era parlato dell'eventualità di un adattamento cinematografico del libro, con Johnny Knoxville nel ruolo di Nikki Sixx e MTV Films come produttore.
Oggi "Deadline" rivela che il progetto è stato ripreso in mano e che stavolta sarebbe Netflix a produrre il film.
Della regia dovrebbe essere incaricato Jeff Tremaine ("Jackass"), la sceneggiatura dovrebbe essere affidata a Tom Kapinos ("Californication") e Rick Wilkes ("XXX"), il che fa immaginare risultati clamorosamente provocatori, fra sesso, droga e rock'n'roll.
Qualche mese fa Vince Neil dei Mötley Crüe ha dichiarato:


"Il film assomiglierà molto al libro, e quindi, se avete letto quello, sapete cosa aspettarvi".


"The dirt", il libro, ha già goduto di due edizioni italiane: una pubblicata nel 2002 da Sperling&Kupfer, ma in edizione ridotta del 30% rispetto all'originale, e una seconda, questa invece integrale, uscita nel 2012 per Tsunami Edizioni (448 pagine, 20 euro).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.