Sting ha suonato al Fabrique di Milano, ecco cosa è accaduto, in diretta

Sting ha suonato al Fabrique di Milano, ecco cosa è accaduto, in diretta

Questa sera al Fabrique di Milano sarà di scena Sting che presenterà sul palco il suo dodicesimo e ultimo album “57th & 9th” pubblicato lo scorso novembre.

Non sarà l’unica occasione per assistere a un concerto dell’ex frontman dei Police, che tornerà in Italia questa estate per altri due live: il 25 luglio al Parco della Lesa di Cividale del Friuli (Ud) e il 28 luglio in Piazza Sordello a Mantova.

Rockol è presente al Fabrique e segue il concerto con una diretta/live blogging a partire dalle ore 20:00.

Questa notizia è in costante aggiornamento: seguila per una cronaca del live di Sting!

ore 22:37 "Grazie Milano, arrivederci, ciao". Concerto finito.

ore 22:33 La band saluta, ma torna subito sul palco per "Fragile", che Sting dedica in italiano "alla gente di Londra".

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/NSjxsRhOsh1XZL0DeP02Y9R8cDc=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-11.jpg

ore 22:29 Anche i Last Bandoleros fanno i cori in "Every Breath Yu Take", bis inevitabile e amatissimo.

ore 22:22 una piccolissima pausa e arriva il primo bis: "Next To You"

ore 22:16 Il finale, salvo "Desert Rose", è tutto per i Police dei primi due album: "Walking On The Moon", "So Lonely" e "Roxanne" con citazione di "Ain't No Sunshine" di Bill Withers. Grande festa.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/dv987FU--pK6AdFs8N8zfArPezA=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-10.jpg

ore 21:52 "I send an SOS to the world"... arrivano "Message In A Bottle" e poi l'omaggio a David Bowie "Ashes To Ashes", cantata dal solo Joe Sumner.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/ue2nSw89CcBcOGRYpjqTGP0o3RQ=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-09.jpg

ore 21:42 Prima "Petrol Head", la più dura dello show, poi "Shape Of My heart", la più dolce. Dialoghi padre-figlio alle chitarre e alle voci. Applausi.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/kYtyUqSRagqCN92fTJh68ShnX8Y=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-08.jpg

ore 21:28 Arriva una versione acustica, basata su chitarra e accordion, di "All Along The Watchtower" di Dylan, usata come intro per "Fileds Of Gold".

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/Mk-XODgYn0pb4I7VfpqbHQHH-W8=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fstong-07.jpg

ore 21:22 Impressioni dopo la prima mezz'ora: atmosfera meno casual rispetto ai concerti della scorsa estate, impatto rock con respiro dinamico, dagli intrecci strumentali e tanta voglia di suonar assieme. E la voce che c'è.

ore 21:17 Chitarra funk e accordion per "She's Too Good For Me".

ore 21:14 Boato per"I Can't Stop Thinking About you", come per i pezzi dei Police. Si prende fiato con "One Fine Day". Ai cori il figlio e i Last Bandoleros.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/0BlF00CUmGte_ZruQJeeWnVTTdc=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-06.jpg

ore 21:04 Ancora Police con "Spirits In The Material World" ed "Englishman In New York" con intro di basso , riverberi e timbri anni Settanta: difficile sbagliare con questi pezzi e questa band.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/A6m244cSHP2Goiob0VFFw3v6BRI=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-05.jpg

ore 20:56 Si inizia con "Synchronicity II" dei Police. Sting al basso, le chitarre di Dominic e Rufus Miller, la batteria di Josh Freese, cori.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/kCD8eeF5Stdng2A1aCrsxxltH4Y=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-004.jpg

ore 20:38 Per "Where Do You Go?", ultimo pezzo della band, sale anche Sting sul palco, con il figlio e Dominic Miller.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/pPtARoRFcDnu076dAvAjx9W_xtc=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-03.jpg

ore 20:32 I Last Bandoleros suonano un rockettone anni '70, con accordion. Sound fra Texas e Messico, romanticismo da storie di confine. E conquistano un Fabrique pieno da scoppiare.

ore 20:20 Sumner lascia il palco al gruppo tex-mex Last Bandoleros

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/q3deW36dOZlbBNorvvv6PS6P_2Y=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-02.jpg

ore 20:00 Si inizia, il locale è strapieno, fuori la fila è ancora lunga. "Ecco mio figlio". Sting canta "Heading South On The Great North road" con Joe Sumner, per poi lasciargli il palco.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/jPGBRwdGJKD70ubDMmh73j62Zl4=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fsting-01.jpg
Scheda artista Tour&Concerti Testi
29 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.