Paolo Bonolis e il Festival di Sanremo: "Se non cambia non lo presento"

Paolo Bonolis e il Festival di Sanremo: "Se non cambia non lo presento"

A margine dell’incontro in cui Paolo Bonolis ha ufficializzato il suo nuovo impegno biennale con Mediaset, il 55enne conduttore romano – come riporta l’ANSA – ha trovato il tempo per commentare un suo possibile coinvolgimento per la conduzione del Festival di Sanremo 2017.

Queste le parole di Bonolis al riguardo: "Per quanto mi riguarda Sanremo potrebbe essere nuovamente interessante se potesse cambiare veramente, e io credo che all'Ariston il Festival non possa cambiare. Con Campo Dall'Orto (direttore generale della RAI) ho parlato di questo quando ci siamo incontrati”. Sul tema peraltro Bonolis, intervistato da Rockol a febbraio, alla domanda se rifarebbe Sanremo rispose:

Chissà.... magari se fosse in una sede architettonicamente diversa, con una planimetria differente dal cinema teatro, che permettesse un racconto musicale più contemporaneo, mi divertirei!

Paolo Bonolis ha già condotto due volte il festival della canzone italiana. La prima volta nel 2005 (affiancato da Antonella Clerici e Federica Felini) quando si impose Francesco Renga con la canzone “Angelo” e la seconda volta nel 2009 (affiancato da Luca Laurenti) quando a vincere fu “La forza mia” di Marco Carta.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.