Billie Joe Armstrong fa salire un ragazzo sul palco al concerto dei Green Day e guardate cosa succede... - VIDEO

Billie Joe Armstrong fa salire un ragazzo sul palco al concerto dei Green Day e guardate cosa succede... - VIDEO

La musica dei Green Day è apprezzata da grandi e piccini e i concerti dei Green Day molto spesso si tramutano in veri e propri happening sotto l’acuta regia del loro frontman Billie Joe Armstrong a presiedere lo svolgersi delle operazioni.

 

Ieri sera a Worcester, in Massachusetts, Billie Joe ha invitato un ragazzino, con tanto di zazzera verde, a raggiungerlo sul palco per unirsi alla band sulle note del classico degli Operation Ivy “Knowledge”. Grant, questo il suo nome, si è distinto per disinvoltura deliziando pubblico e band.

 

Prima di farlo salire Billie Joe gli ha chiesto: "Da quanto tempo suoni la chitarra? Sai fare tre accordi? Va bene, muovi il culo e vieni qui!". Alla fine della esibizione l’ha congedato con un consiglio: “Non rompere mai una chitarra!”. E gli ha regalato la sua.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.