Daniel Bedingfield, poi Natasha, ora anche Nikola: canta tutta la famiglia

Daniel Bedingfield, poi Natasha, ora anche Nikola: canta tutta la famiglia
Iniziò Daniel Bedingfield. Il 29 novembre 2001 Rockol scriveva: “Domenica sera, con ogni probabilità, al primo posto delle nuove classifiche britanniche dei singoli si isserà “Gotta get thru this” di Daniel Bedingfield. Si tratta, per stessa ammissione dei media UK, di un “perfetto sconosciuto”. Il disco ha già sopravanzato di 11.000 copie quello dei suoi più prossimi rivali, gli S Club 7. Ma chi è Bedingfield? Si tratta di un DJ ventunenne, il quale abita con i propri genitori, che ha composto la canzone per chiedere ad una ragazza d'uscire con lui. Il brano l'ha registrato da solo in camera sua, con un computer ed un microfono. Dopo essere stato corteggiato dalla Sony e dalla Maverick di Madonna, il londinese ha detto “sì” alla Relentless, emanazione della Ministry Of Sound. Si parla di un contratto d'oltre un miliardo di lire”. Da allora Daniel ha fatto carriera. Qualche mese fa ha debuttato sua sorella Natasha. A metà dello scorso maggio “Single”, il suo primo disco, si posizionava al numero 3 delle classifiche britanniche. Alla fine di agosto “These words”, il suo secondo singolo, debuttava direttamente al primo posto. E ora tocca a Nikola Bedingfield. La ventenne stuzzicherebbe gli appetiti di etichette discografiche quali Polydor, BMG e Warner. Suo fratello Daniel ha detto: “Nikola è una via di mezzo tra Lauryn Hill e Cranberrries. Ha già materiale a sufficienza per due album e non vede l’ora di mettersi a registrare”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.