Concerti, Metallica: come funzionano i biglietti anti-secondary ticketing per i live a Torino e Bologna nel 2018

Concerti, Metallica: come funzionano i biglietti anti-secondary ticketing per i live a Torino e Bologna nel 2018

Live Nation ha oggi chiarito le modalità di utilizzo dei biglietti per i concerti che la band californiana terrà a Torino e Bologna rispettivamente i prossimi 10 febbraio e 12 e 14 febbraio.

Il nome intestatario dell’ordine fornito in fase di registrazione sul sito ticketone.it verrà riportato sui biglietti acquistati, ha fatto sapere l'agenzia che cura gli interessi dal vivo dei Metallica in Italia: l’intestatario dell’ordine dovrà presentarsi ai cancelli con il biglietto ed il proprio documento di identità valido. Non saranno accettate fotocopie.

Per contrastare il fenomeno del secondary ticketing, in caso di acquisto multiplo tutti i tagliandi riporteranno il nominativo dell’intestatario dell’ordine, il quale dovrà presentarsi ai cancelli insieme alle altre persone destinatarie dei biglietti riportanti il suo nome. Durante la prevendita generale, che verrà aperta alle 10 del prossimo venerdì 24 marzo sul circuito TicketOne, sarà possibile acquistare fino a quattro titoli di ingresso per transazione: durante quella riservata agli iscritti al fan club ufficiale del gruppo, che si aprirà alle 10 di domani, 21 marzo, la quantità massima di biglietti acquistabile per singola transazione sarà ridotta a sole due unità.

Contrariamente a quanto apparso in un primo momento, non sarà necessario presentare la carta di credito utilizzata per il pagamento.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.