Ed Sheeran in Italia, individuata dalla Guardia di Finanza di Torino una centrale di secondary ticketing

Ed Sheeran in Italia, individuata dalla Guardia di Finanza di Torino una centrale di secondary ticketing

La guardia di Finanza di Torino - la città dove il cantautore britannico si è esibito giovedì 16 e venerdì 17 marzo - ha individuato un punto vendita nel Nord Italia che acquistava biglietti online per le date nel capoluogo piemontese di Ed Sheeran per poi rimetterli in vendita sul secondary market e prezzi maggiorati anche di sei volte il valore nominale: lo riferisce l'edizione online della Stampa.

Le Fiamme Gialle hanno fermato agli ingressi del PalaAlpitour un centinaio di spettatori in possesso di tagliandi provenienti dal mercato secondario, alcuni dei quali pagati il 400% rispetto al face value: nel corso della stessa operazione sono state sequestrate anche diverse decine di titoli d'ingresso contraffatti, oltre che a svariati articoli di merchandise non originali prodotti illegalmente.

Il nucleo di polizia tributaria della guardia di Finanza sta proseguendo le indagini per risalire ai portali e ai siti Web sui quali i biglietti incriminati sono stati rivenduti.

Ed Sheeran, in occasione del suo passaggio nel nostro Paese, era già stato colpito da tentativi di speculazione - in buona parte già intercettati dal rivenditore primario TicketOne, che aveva annullato 300 transazioni in prevendita a rischio secondary ticketing - non tanto odiosi, tuttavia, come quello che l'aveva visto protagonista in madrepatria, dove i biglietti per un suo concerto benefico erano stati oggetto di pesantissime operazioni di scalping da parte del bagarinaggio online.

"Siamo al corrente, e per questo molto preoccupati, delle attività svolte dai siti di secondary ticketing", aveva spiegato al proposito l'entourage dell'artista: "Invitiamo tutti i fan a non usufruirne, al fine di evitare di venire truffati pagando prezzi molto più alti o - peggio - di vedersi recapitare biglietti contraffatti. Ancora una volta invitiamo tutti i fan a rivolgersi esclusivamente ai canali ufficiali".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.