Charles Manson: un nuovo disco dalla prigione, per la causa ambientalista - ASCOLTA, COPERTINA

Charles Manson: un nuovo disco dalla prigione, per la causa ambientalista - ASCOLTA, COPERTINA

Charles Manson, tristemente famoso come leader della Comune/setta "La Famiglia" e in carcere dal 1969 come mandante dei due omicidi Tate-LaBianca, come noto è stato un aspirante cantautore. Lo stesso Neil Young, in epoca precedente all'escalation folle di Manson, cercò di promuoverlo presso la Reprise affinché gli facessero un contratto discografico, sostenendo che si trattava di un artista "piuttosto brano".

Manson ora, è protagonista di una nuova uscita discografica ufficiale: si tratta di un'edizione in formato digitale oppure su vinile (limitato) di una cassetta che incise nel 1980 mentre si trovava ospite del carcere di San Quintino, negli anni Ottanta. Il format è su vinile, in edizione limitata, e il titolo è "Walking The Truth". Peraltro il ricavato andrà in beneficenza all'associazione californiana per l'ambiente Air Trees Water Animals, alias ATWA (Manson è da sempre un ambientalista fervente).

Ascolta/acquista "Walking The Truth" di Charles Manson su Bandcamp.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/vYg_3kZ_1VbiV-22l_lKxELuGGQ=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.billboard.com%2Ffiles%2Fmedia%2Fwalking-in-the-truth-2017-billboard-embed.jpg

Sono molte le uscite ufficiali targate Manson, ma la maggior parte è materiale non ufficiale; degno di nota è l'album "Lie" del 1970, vero e proprio debutto discografico dell'artista (che all'epoca era già ospite del sistema carcerario statunitense). Diverse band e atisti hanno eseguito cover dei suoi brani: ricordiamo in particolare i Guns N'Roses ("Look at Your Game, Girl"), Marilyn Manson ("My Monkey") e il re del punk e del disgusto, il compianto GG Allin.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.