Sanremo, Pepi Morgia direttore artistico per conto del Comune

E’ Pepi Morgia, il “mago delle luci” nonché regista di molti spettacoli musicali e teatrali di successo, il nuovo direttore artistico del Comune di Sanremo: ne ha dato notizia in queste ore il sito della testata giornalistica SanremoNews, spiegando che l’incarico gli è stato conferito questa mattina (martedì 23 novembre) dall’assessore al turismo Igor Varnero.
Morgia avrà il compito di affiancare l’assessorato alla promozione turistica e manifestazioni nella programmazione e promozione di eventi che riportino la cittadina ligure al centro della scena culturale, musicale e turistica del paese rilanciandone l’immagine a livello nazionale: la prima di queste iniziative dovrebbe concretizzarsi in occasione del prossimo Capodanno.
Scenografo diplomato alla Accademia di Belle Arti di Genova, direttore della fotografia e autore di programmi televisivi oltre che regista e “light designer” dal vasto curriculum anche internazionale (nella musica ha lavorato per artisti come Frank Zappa, Genesis e Roxy Music fin dagli anni ’70, e poi con De André, Pavarotti, Baglioni, Zucchero e molti altri) Morgia è di casa a Sanremo, dove si è spesso occupato della regia del Premio Tenco. Con il suo staff e dai suoi uffici cittadini si occuperà anche di gestire i rapporti con la Rai per le manifestazioni trasmesse in tv; il suo compenso lordo, informa sempre SanremoNews, sarà di 60 mila euro lordi all’anno.
Fresco di nomina, l’estate scorsa, il neosindaco di Sanremo Claudio Borea aveva affidato a Fabio Fazio e a Lucia Annunziata un incarico di consulenti esterni, rispettivamente per gli spettacoli e la cultura/relazioni internazionali (vedi News): Rockol si è messa in contatto con il Comune ma non ha potuto appurare, per il momento, se e in che modo le mansioni di Morgia interferiscano con quelle precedentemente assegnate dal capo dell’amministrazione cittadina.
Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.