Ancora guai di salute per Gregg Allman?

Ancora guai di salute per Gregg Allman?

Il leggendario country rocker Gregg Allman ha annunciato, tramite il proprio sito ufficiale, la cancellazione di tutti gli impegni dal vivo per l'anno 2017. Nel sito si legge un laconico:

E' stato deciso che Gregg non andrà in tour nel 2017.

Ovviamente chi ha già acquistato i biglietti per le date previste sarà rimborsato e nel sito si trovano tutte le istruzioni del caso.

Purtroppo - ed è la cosa che desta qualche preoccupazione - non viene data alcuna indicazione a riguardo delle tempistiche di un eventuale ritorno sulle scene né, ancor più preoccupante, una motivazione esauriente per giustificare la cancellazione in toto dei concerti. Purtroppo l'ipotesi più tangibile è che la sua salute sia peggiorata... Allman negli ultimi anni è stato poco bene - fra ricoveri, periodi di riposo e ritorni all'attività. Lo scorso novembre aveva già annullato 28 date adducendo problemi alle corde vocali e necessità di riposare per rimettersi in sesto

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.