Sheryl Crow torna alle origini con “Be myself” (ma il video…)

Sheryl Crow torna alle origini con “Be myself” (ma il video…)

Dopo avere giocato con il country in “Feels like home”, l’ultimo album di studio del 2013, Sheryl Crow torna (davvero) a casa, ovvero al pop-rock e al sound che la rese famosa negli anni ’90. 

Il nuovo album “Be myself” è previsto per il 21 aprile, ma intanto è stato reso disponibile un primo singolo, “Halfway there” prodotto con Jeff Trott e Tchad Blake, ovvero i collaboratori di brani come  ”My Favorite mistake" and "Everyday is a winding road” e dei dischi “Sheryl Crow” (1996) e “The Globe Sessions” (’98).

L’unica pecca in questo progetto ci sembra il video. Che non è né un videoclip ufficiale, ne un “Lyric video”, come ormai si usa da qualche tempo a questa parte, ma un “Official Animated Video”, realizzato con una tecnica simile al collage: si vede una strana Sheryl Crow fare meditazione in cima ad una montagna o ballare sulla grande muraglia, con effetto un po’ trash. Ma giudicate voi…


Caricamento video in corso Link


Ecco la tracklist del disco, più sotto la copertina
1.       Alone In The Dark               
2.       Halfway There                   
3.       Long Way Back   
4.       Be Myself   
5.       Roller Skate 
6.       Love Will Save The Day     
7.       Strangers Again      
8.       Rest Of Me         
9.       Heartbeat Away         
10.    Grow Up      
11.    Woo Woo   

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/xcFqwdQyjIgyaYNbkqBbOt0Rg24=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fimg.cdn2.wmgecom.com%2Fmedia%2Fcatalog%2Fproduct%2Fcache%2F233%2Fimage%2F1200x%2F9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95%2Fs%2Fc%2Fsc-bm-bundle-1200x1200-cd.png
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.