Max Weinberg: ecco cosa fa nel tempo libero dalla E Street Band e da Bruce Springsteen

Max Weinberg: ecco cosa fa nel tempo libero dalla E Street Band e da Bruce Springsteen

Il batterista della E Street Band di Bruce Springsteen ha rilasciato una lunga intervista a Rolling Stone Usa dove, tra le altre cose, ha parlato della recente conclusione del ‘The river tour’ del Boss, ma anche delle sue traversie legate allo stato di salute (che comunque sono superate e non hanno compromesso il suo impegno con la band); del figlio Jay (dal 2014 turnista alla batteria con gli Slipknot) e di come impegna il suo tempo libero. Leggiamo qui sotto cosa fa nel tempo libero Max Weinberg.

 

Il ‘The river tour’ è durato ben tredici mesi, il giornalista chiede quindi a Max ora come organizza la sua vita. Questa la sua risposta:

“A me piace suonare, ma solo in occasioni private. Fondamentalmente scendo a patti con le mie radici e suono come batterista ai matrimoni o ai bar-mitzvah (la cerimonia che celebra il raggiungimento della maturità per i ragazzi ebrei che cade al raggiungimento dei 13 anni. Weinberg è un ebreo di origine russa). Faccio questo. Suono ai matrimoni e ai bar mitzvah. Poi ho tutta una serie di gruppi con cui suono. Con una band di 12 elementi faccio solamente canzoni del repertorio della Stax e della Motown. Poi sono in un’orchestra di musica da ballo stile anni cinquanta composta da 23 persone. Di tanto in tanto, suono anche con un gruppo brani tipo Count Basie e Buddy Rich. Insomma, suono la musica che amavo da ragazzino. Come hobby investo sul mercato immobiliare e poi, per la maggior parte del mio tempo, seguo la carriera di mio figlio più della mia.”

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.