Spotify ha comprato la start-up britannica Sonalytic

Spotify ha comprato la start-up britannica Sonalytic

La piattaforma di streaming musicale guidata da Daniel Ek ha acquisito per una cifra non resa nota la start up britannica Sonalytic, realtà molto in vista - benché poco nota al pubblico generalista - nel campo dell'audio feature detection: a darne notizia, nel pomeriggio di oggi, 7 marzo, è stata la società svedese.

"Siamo felici di annunciare l'ingresso di Sonalytic nella nostra famiglia", si legge in un post sul blog ufficiale di Spotify: "La sua squadra sta creando con passione nuove tecnologie per migliorare l'ecosistema musicale a vantaggio di artisti e fan. Le soluzione che ha elaborato nell'ambito dell'audio feature detection saranno impiegate in tanti modi nel perseguire la nostra missione, dalla personalizzazione delle playlist alla ricerca di nuova musica".

Assimilabile per certi versi a Shazam, Sonalytic è in gradi di individuare non solo singoli brani, ma anche contenuti ibridi, come - per esempio - remix o mash-up: la tecnologia elaborata dalla start up britannica, ideale per le realtà più piccole, è già stata utilizzata tanto da altre piattaforme musicali come Soundcloud e Dubset che da società di collecting operanti sul versante radio-televisivo, soprattutto grazie alla precisione e alla puntualità dei propri report.

Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.