"Come prima", la canzone di Tony Dallara, nello spot gay-friendly con il pool boy

Una nota azienda produttrice di bibite gassate (la Coca-Cola, per non far nomi) ha recentemente messo in circolazione una nuova serie di spot - anzi, di commercial, come bisognerebbe dire più correttamente.
Uno di questi, in particolare, sta divertendo il pubblico internazionale: quello in cui un ragazzo e una ragazza, fratelli ed entrambi attratti dai maschietti, competono per l'attenzione di un muscoloso manutentore di piscina - ma vengono preceduti a sorpresa da un altro componente della famiglia.

Caricamento video in corso Link


A sonorizzare la buffa scenetta è una canzone italiana e cantata in italiano: "Come prima", scritta da Mario Panzeri (testo), Vincenzo di Paola e Sandro Taccani (musica) e interpretata originariamente da Tony Dallara nel 1958 (Tony Dallara, all'anagrafe Antonio Lardera, è uno dei cantanti cosiddetti "urlatori" venuti alla ribalta a cavallo fra il decennio Sessanta e il decennio Settanta - come lui Joe Sentieri, Adriano Celentano, Betty Curtis, Jenny Luna e Mina).
La canzone, nella versione italiana, entrò in classifica in Gran Bretagna nella versione di Marino Marini, e nella versione inglese di Malcolm Vaughan, intitolata "More than ever", salì fino al quinto posto delle charts inglesi.

Caricamento video in corso Link

Negli Stati Uniti fu incisa, sempre in inglese ma con un altro testo e un altro titolo ("For the first time") dai Platters, da Polly Bergen, Dean Martin e Mario Lanza.
Caricamento video in corso Link

In Francia fu un successo per Dalida col titolo "Tu me donnes".
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.