John Lennon: all'asta il disco autografato da John Lennon al suo killer

John Lennon: all'asta il disco autografato da John Lennon al suo killer

La casa d’asta californiana Moments in Time attraverso il suo presidente Gary Zimet annuncia che la copia dell’album “Double fantasy” di John Lennon & Yoko Ono autografato a Mark David Chapman dall’ex Beatles cinque ore prima di essere assassinato dallo stesso Chapman l'8 dicembre 1980 è nuovamente in vendita.

 

L'album, originariamente di proprietà della persona che lo trovò in una fioriera vicino al Dakota, la casa a New York dove nel 1980 Lennon viveva con Yoko Ono. Questa persona dopo 19 anni decise di venderlo. L'album venne venduto ad un privato nel 1999 da Moments in Time e ora è ancora offerto al mercato dalla medesima casa d’aste.

 

L'album è autografato da John Lennon e sulla copertina ha impresse le impronte digitali di Chapman. Il disco fu una prova cruciale per la polizia per l’incriminazione di Chapman. Dopo l'uso la polizia lo restituì al proprietario allegando una lettera di estrema gratitudine da parte del procuratore distrettuale. Puoi guardarlo qui su Moments in Time.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.