Gli HIM annunciano lo scioglimento: il tour finale passa per l'Italia

Gli HIM annunciano lo scioglimento: il tour finale passa per l'Italia

I finlandesi HIM, inventori del love metal, hanno annunciato le loro prossime mosse, che ruotano intorno alla decisione di porre fine alla loro avventura musicale durata 26 anni.

Il frontman Ville Valo ha dichiarato:

Dopo un quarto di secolo di amore e metal intrecciati, sentiamo sinceramente che gli HIM hanno fato il loro corso innaturale ed è necessario dirci addio  per lasciare spazio a visioni, profumi e suoni ancora inesplorati. Abbiamo completato il percorso, risolto il puzzle e girato la chiave. Grazie.

La band ha però deciso di dare un ultimo saluto ai propri fan, imbarcandosi in un tour di addio che si articola in due branche: una estiva, fra giugno e luglio e una invernale, fra novembre e dicembre. Gli HIM passeranno anche in Italia il 7 dicembre prossimo, per suonare all'Alcatraz di Milano. I dettagli su biglietti, prevendite e costi non sono ancora noti, ma è stato comunicato che i biglietti saranno in vendita dalle ore 9:00 di mercoledì 8 marzo.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.