NEWS   |   R'n'B / hip hop / 05/03/2017

Future fa la storia nella classifica americana: ecco perché

Future fa la storia nella classifica americana: ecco perché

Future ha conquistato un record senza precedenti nella storia dell'industria discografica americana: il rapper è riuscito a scalzare sé stesso dal primo posto della classifica dei dischi più venduti negli Stati Uniti, pubblicata da Billboard.

La scorsa settimana, Future ha pubblicato un album, intitolato "FUTURE", che era riuscito a spingersi fino al primo posto della classifica. Pochi giorni dopo, il rapper ha pubblicato un altro disco, "HNDRXX", che questa settimana ha "scippato" il primo posto della classifica a "FUTURE" (che è sceso al secondo posto), vendendo un totale di 121.000 copie (48.000 derivanti dalle vendite tradizionali, 63.000 derivanti dallo streaming).

E’ il primo artista ad avere debuttato al primo posto con due album diversi in due settimane consecutive. Più in generale, dal 1968 è il primo artista che sia succeduto a se stesso con due album diversi al primo posto, e per quanto riguarda artisti solisti è il primo in assoluto ad ottenere questo risultato. Prima di lui c'erano riusciti Simon & Garfunkel, i Monkees, Herb Alpert & The Tijuana Brass, i Beatles e Peter, Paul & Mary.

Non solo: Future è diventato anche il primo artista dell'anno in corso ad occupare contemporaneamente, vale a dire nella stessa settimana, il primo e il secondo posto della classifica. Un anno fa ce l'aveva fatta Prince: dopo la morte dell'iconica rockstar gli album "Very best of Prince" e Purple rain" erano volati in cima alla classifica.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi