Jon Bon Jovi balla con la figlia sulle note della canzone che scrisse per lei - VIDEO

Jon Bon Jovi balla con la figlia sulle note della canzone che scrisse per lei - VIDEO

Per molti anni in concerto, Jon Bon Jovi ha accompagnato l’esecuzione di "I got the girl" – brano contenuto nell’album “Crush” del 2000 - con alcuni filmati di sua figlia, Stephanie, per la quale scrisse la canzone. Sabato scorso, a Las Vegas, Stephanie si è palesata sul palco per danzare con il padre sulle note della canzone a lei dedicata

 

A metà della canzone Bon Jovi rivolto al pubblico ha detto: "Tutti hanno una ragazzina nella loro vita, la loro figlia, la loro fidanzata, la loro moglie, la loro mamma. Ma tutto corre veloce. Sono bambini piccoli e il loro futuro è così luminoso. Ho scritto questa canzone per una ragazzina, che ora non è più proprio una ragazzina".

 

Stephanie, che ora ha 23 anni, fa la sua apparizione sul palco al minuto 4:56. Lei e il papà ballano insieme e poi si abbracciano e baciano affettuosamente. Il papà sembra proprio non volere più lasciarla andare. Il video è qui sotto. In un video del 2001 è possibile invece vedere Stephanie bambina.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.