Billy Corgan compie oggi 52 anni: chi (e come) è finito sulla lista nera del leader degli Smashing Pumpkins (1 / 9)

Billy Corgan compie oggi 52 anni: chi (e come) è finito sulla lista nera del leader degli Smashing Pumpkins

Burbero, spigoloso, adorabile Billy Corgan: al leader degli Smashing Pumpkins si possono rimproverare diverse cose, ma non certo l'eccesso di diplomazia. Perché il frontman, cantante, chitarrista e compositore di Chicago è sempre stato duro con gli altri così come lo è stato con sé stesso - e con il suo gruppo: la parola "sconti" non fa parte del vocabolario della voce di "Adore", e, nel corso degli anni, se ne sono accorti in molti.

Oggi, in occasione del suo cinquantaduesimo compleanno, per celebrare degnamente uno dei protagonisti di quella che fu la fiorente scena rock alternative americana degli anni Novanta, abbiamo scelto di spulciare la lista nera di Corgan per estrarne i casi più eclatanti. La lezione che ne abbiamo tratto è: se fate un torto a Billy (o anche solo se lui pensa gliel'abbiate fatto) non pensate di passarla liscia. Buona lettura, e buon divertimento... (continua)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.