Da riscoprire: la storia di “Songs from a room” di Leonard Cohen

Da riscoprire: la storia di “Songs from a room” di Leonard Cohen

“Like a bird on the wire/Like a drunk in a midnight choir/I have tried in my way to be free”: i versi iniziali di “Songs from a room” sono non solo i più intensi e rappresentativi della discografia di Leonard Cohen, ma tra i più belli i mai scritti negli ultimi 50 anni, e non solo nella musica popolare.


Esagerato? Forse. O più probabilmente no: la figura di Leonard Cohen è davvero una delle più grandi della cultura degli ultimi decenni. Travalica gli steccati tra musica, letteratura e poesia ed è una delle poche non classificabili come semplicemente “cantautore” (o come “poeta” o “scrittore”).

GUARDA LA PAGINA DEDICATA A LEONARD COHEN E PRE-ASCOLTA GLI ALBUM CHE PREFERISCI

“Songs from a room” è il suo secondo album: esce nel ’69, dopo un debutto tardivo nella musica, avvenuto a fine ’67, quando Cohen ha già 33 anni, e ha già alle spalle una carriera sulla pagina scritta, con diversi libri pubblicati, senza avere però mai smesso di suonare. 

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "SONGS FROM A ROOM" SUL SITO DI LEGACY

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.