NEWS   |   Industria / 16/02/2017

Classifiche: segnalate da FIMI agenzie online per tentativi di frode

Classifiche: segnalate da FIMI agenzie online per tentativi di frode

La Federazione Industria Musicale Italiana ha segnalato alla Guardia di Finanza quattro agenzie online che offrono, a pagamento, la possibilità di incrementare il numero di ascolti sulle piattaforme di streaming musicale: come evidenziato nella nota diffusa oggi, il provvedimento è stato preso per arginare il potenziale inquinamento delle classifiche di vendita e delle relative certificazioni.

"Questa iniziativa si aggiunge alle misure di sicurezza già in vigore e gestite da GfK Italia per monitorare ed escludere le anomalie rilevate nelle vendite di dischi, nel download e nello streaming", si legge nel dispaccio: "FIMI agisce con l’obiettivo di mantenere l’assoluta integrità e trasparenza del servizio Top of the Music relativo alle classifiche e alle certificazioni nazionali e come tale non esiterà a denunciare alle autorità qualsiasi ulteriore azione fraudolenta".