Santana contro Beyoncé: 'Non è una cantante, ha fatto diventare la musica una roba per modelli'

Santana contro Beyoncé: 'Non è una cantante, ha fatto diventare la musica una roba per modelli'

La differenza tra Adele e Beyoncé? La prima sarebbe una cantante vera, l'altra una che ha fatto diventare la musica una cosa da modelle. Almeno, così secondo Santana, che ha parlato delle due cantanti ai microfoni dell'Australian Associated Press, commentando i risultati dei Grammy Awards (che hanno visto Adele trionfare con ben cinque statuette contro le due vinte da Beyoncé).

Il testa a testa tra la diva pop britannica e l'ex Destiny's Child si è giocato soprattutto nella categoria per il miglior album dell'anno: Adele era tra i candidati alla vittoria con il suo "25", Beyoncé con "Lemonade". Alla fine l'ha spuntata Adele e il chitarrista spiega la sconfitta dell'altra con queste parole:
 

"Penso che Adele abbia vinto perché sa cantare. Con tutto il rispetto per Beyoncé, ma credo che Beyoncé sia molto bella da guardare, ha fatto diventare la musica una roba per modelli, fare musica è come indossare un vestito. Lei non è una cantante. Adele sa cantare. Lei non ha bisogno di ballerini e accessori di scena, semplicemente sta sul palco per cantare la canzone e questo è quanto, ecco perché ha vinto".


Adele, lo ricordiamo, oltre al Grammy per il miglior album dell'anno si è portata a casa anche le statuette "Record of the year", "Song of the year", "Best pop solo performance" (tutte vinte con "Hello") e "Best pop vocal album" (vinta, invece, con "25").

Quando è salita sul palco per ricevere il Grammy per il miglior album dell'anno, però, la voce di "Someone like you" - commossa - ha detto:
 

"Non posso accettare questo premio. Sono davvero grata e riconoscente, ma l'artista della mia vita è Beyoncé. E secondo me questo album, 'Lemonade', è così monumentale. Così bello, ben sviluppato e pieno di anima. Abbiamo visto un altro lato di te che non sempre ci permetti di vedere e noi lo apprezziamo. Gli artisti ti adorano. Sei la nostra luce".


E al termine del suo discorso, Adele ha spezzato in due il Grammy per consegnarne una metà a Beyoncé.


 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.