Le liste di Rockol: le peggiori cover di canzoni rock (1 / 10)

Le liste di Rockol: le peggiori cover di canzoni rock

Quello delle cover è un mondo a parte, dove perdersi trovando gemme e spazzatura, una di fianco all'altra. Ci siamo messi un po' a scavare nella nostre libreria e in rete, alla ricerca di (vere) pessime cover.  E abbiamo scelto i peggiori rifacimenti di canzoni rock. Con alcuni criteri: No traduzioni in italiano (quello è un genere a parte), No cover natalizie, no trash, cover amatoriali e  no talent. Solo artisti (internazionali) che fanno cover prendendosi sul serio.  Ah, un'ultima regola: No "Hallelujah" Per la canzone di Leonard Cohen ci vorrebbe una moratoria, per legge. Pronti? Partiamo

(leggi anche: Le liste di Rockol: dieci cover italiane assolutamente improbabili di brani stranieri)

Bono & Chris Martin "What's Goin on" (Marvin Gaye). Il prototipo della cover di m...: un classico rifatto in maniera supponente da una o più superstar, buttando dentro due suoni nuovi per sembrare moderni e cantando tutto senza pathos. Pure con la scusa della beneficenza per pararsi le spalle. What else?

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.