Bruce Springsteen e la sua musica salvano un ragazzo disabile - GUARDA

Bruce Springsteen e la sua musica salvano un ragazzo disabile - GUARDA

La musica può salvare la vita. L’ha salvata a moltissime rockstar che hanno realizzato il loro sogno di bambino. A dirla tutta, la musica a qualche rockstar particolarmente sensibile o eccessiva la vita l’ha anche tolta.

 

La musica conforta quotidianamente milioni di persone nel mondo e gli rende l’esistenza migliore. Ad Adam Brooker, un tredicenne australiano nato con un ritardo mentale, la musica – e quella di Bruce Springsteen in particolare – gli ha realmente salvato la vita.

 

Adam non ha relazioni con nessuno. Non legge e non scrive. A scuola viene vessato dai compagni. I genitori lo ritirano dalla scuola. Un giorno in automobile con la madre ascolta un cd di Bruce Springsteen e, come d’incanto, sembra diventare un altro.

 

Sua mamma comprende che qualcosa è accaduto. Fa ascoltare ad Adam l’opera omnia del Boss e Adam reagisce. Con quelle canzoni il ragazzo impara a parlare, a leggere, a scrivere.

 

Questo sarebbe già abbastanza per archiviare la storia tra quelle con un lieto fine. Ma manca ancora qualcosa. Quel qualcosa è l’incontro tra Adam e Bruce. Ieri sera il rocker del Jersey era in concerto in Australia, a Brisbane. Conosciuta in precedenza questa storia il Boss invita Adam nel backstage. Un tweet di Adam testimonia l'incontro, lo potete vedere qui sotto. Bruce santo subito!!!

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.