Francesco Gabbani e quel vecchio video con Gianna Nannini e Raffaella Carrà - GUARDA

Francesco Gabbani e quel vecchio video con Gianna Nannini e Raffaella Carrà - GUARDA

Era il 2013. Raffella Carrà, reduce dal ritorno in tv come giudice dell'edizione italiana del talent show The Voice, aveva deciso di registrare un nuovo album in studio, il primo in oltre diciassette anni (l'ultimo, "Carramba che rumba!", era uscito infatti nel 1996). La cantante e showgirl bolognese aveva firmato un contratto discografico con un'etichetta indipendente, la Do it Yourself di Max Moroldo e si era messa al lavoro su una manciata di nuove canzoni.

All'etichetta indipendente, all'epoca, era legato anche un cantautore toscano che, dopo un paio di dischi pubblicati insieme alla band dei Trikobalto, aveva voluto mettersi in proprio e stava lavorando al suo album di debutto solista, che sarebbe uscito di lì a poco proprio per la Do it Yourself. Quel cantautore rispondeva al nome di Francesco Gabbani, che venne coinvolto nella realizzazione del disco del ritorno sulle scene musicali di Raffaella Carrà.

Una canzone firmata da Gabbani (avete già ascoltato le sue canzoni prima del successo?), infatti, finì tra quelle che la Carrà avrebbe registrato per il suo disco: il brano si intitolava "Toy boy" e, oltre alla firma del cantautore toscano, portava anche la firma della stessa showgirl e del produttore dance Gianni Bini.

Tra gli autori delle canzoni del nuovo disco di Raffaella Carrà c'era anche un'altra cantautrice toscana, Gianna Nannini, che aveva scritto per la showgirl "Cha cha ciao": "Gianna era ospite a The Voice e durante uno stacco pubblicitario mi disse 'Mi è giunta voce che stai preparando un nuovo disco. Tieniti pronta, perché ho intenzione di scriverti un pezzo fortissimo!'", avrebbe poi raccontato la Carrà, "così è nata 'Cha cha ciao', di cui Gianna ha firmato anche la musica e la produzione; e durante le registrazioni è venuta perfino a trovarmi in studio. La sua collaborazione ha dato lustro a questo album in maniera naturale e generosa".

La Nannini non fu l'unica ospite delle registrazioni di quella canzone, che si tennero agli House of Glass Studios di Viareggio: dal momento che Carrara dista da Viareggio appena 40 minuti di automobile, anche Gabbani raggiunse lo studio di registrazione. E infatti, nel video del backstage delle registrazioni di "Cha cha ciao" compare anche il vincitore del Festival di Sanremo 2017. Di seguito, il video e - più sotto - alcuni fermo immagine che immortalano Gabbani insieme alla Nannini e a Raffaella Carrà.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/phvcEVsuxJwaaP_qOmIvsJOjo6k=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fgabbani-carra-nannini-6.jpeg


https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/1zxYxOSQKhLAxU_B7vR3x_UWq4o=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fgabbani-carra-nannini-5.jpeg


https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/zXGotDD_htxtIuo3B8kSCAjuI8k=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fgabbani-carra-nannini-4.jpeg


https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/LkoPuxffn7-3k_zo4Dludff8aFY=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fgabbani-carra-nannini-3.jpeg


https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/1ln4O1XMNlWw9-MOaZCRlW9Iaag=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fgabbani-carra-nannini-2.jpeg


https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/dOuSrA5hXYKwpDMG-RzwjyAo5Wk=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fgabbani-carra-nannini-1.jpeg
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.