California, scarcerato Tim Lambesis degli As I Lay Dying

California, scarcerato Tim Lambesis degli As I Lay Dying

Il frontman della metalcore band di San Diego As I Lay Dying, Tim Lambesis, è stato scarcerato dopo tre anni di reclusione: a riferirlo è l'agenzia Associated Press, che specifica come il cantante sia stato restituito alla società lo scorso 17 dicembre e sottoposto a un programma di libertà vigilata.

Lambesis fu condannato a sei anni di reclusione nel febbraio del 2014, dopo aver cercato di reclutare un killer per assassinare la moglie, dalla quale era in corso di separazione. Il gruppo, formalmente, è ancora legato da un contratto discografico e quindi - tecnicamente - da considersi ancora attiva, anche se gli elementi del gruppo (escluso, ovviamente, Lambesis) sono attivi dal 2013 con il progetto parallelo Wovenwar.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.