Sanremo 2017, il meccanismo delle votazioni di giovedì 9 febbraio: le cover, il ripescaggio e le Nuove Proposte

Sanremo 2017, il meccanismo delle votazioni di giovedì 9 febbraio: le cover, il ripescaggio e le Nuove Proposte

Cosa succederà, questa sera, durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2017?

I 16 big che hanno superato le prime due serate e che sono stati ammessi direttamente alla quarta serata interpreteranno le 16 cover e le loro interpretazioni verranno votate con sistema misto: del pubblico tramite il televoto e della giuria della sala stampa. Dalla media tra i risultati del televoto e quelli della giuria della sala stampa verrà stilata una classifica finale: la cover che risulterà più votata riceverà un premio.

Successivamente assisteremo alle esibizioni dei 6 big finiti a rischio eliminazione nella prima serata e nella seconda serata. Le votazioni precedenti verranno azzerate e si aprirà una nuova votazione con sistema visto: il pubblico esprimerà le proprie preferenze attraverso il televoto e al voto del pubblico verrà sommato quello della giuria della sala stampa. Dalla media delle due votazioni verrà stilata una classifica: i 4 big più votati verranno riammessi alla quarta serata, quella di venerdì 10 febbraio, aggiungendosi ai precedenti 16 già qualificati nel corso della prima e della seconda serata. I restanti due verranno eliminati definitivamente.

Infine, il palco dell'Ariston ospiterà le esibizioni degli altri 4 artisti della sezione Nuove Proposte, che verranno votati dal pubblico da casa attraverso il televoto e dalla giuria della sala stampa. Dalla media delle due votazioni verrà stilata una classifica: i due più votati accederanno alla finale della categoria (in programma domani - si aggiungeranno ai due che si sono già qualificati nel corso della seconda serata), i due meno votati verranno eliminati definitivamente.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.