Madonna, presentazione social per le figlie adottive Stella ed Esther

Madonna, presentazione social per le figlie adottive Stella ed Esther

L'ex material girl ha voluto presentare ai propri fan per mezzo di un post sul suo canale Instagram ufficiale Stella e Esther, le due gemelle del Malawi di quattro anni concesse in adozione a Madonna dallo stato africano: le due piccole erano state prese in cura dall'orfanotrofio Home of Hope di Mchinji, piccolo centro non lontano dal confine con lo Zambia.

"Posso confermare di aver completato il processo di adozione delle due gemelle del Malawi", ha scritto la cantante a corredo dello scatto (nel quale, ovviamente, il volto delle minori è stato sfumato): "Sono felicissima che ora anche loro siano parte della nostra famiglia. Sono profondamente grata a quanti, in Malawi, si siano impegnati per rendere tutto ciò possibile. Chiedo ai media di rispettare la nostra privacy in questo momento di passaggio"

Madonna ha già adottato due figli nel paese africano - dove dal 2006 opera con la sua associazione benefica Raising Malawi: David Banda, sempre nel 2006, e Mercy James, nel 2009.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.