Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 08/02/2017

Sanremo 2017: Fiorella Mannoia in sala stampa

Sanremo 2017: Fiorella Mannoia in sala stampa

Preceduta da grande agitazione fa i fotografi arriva in sala stampa Fiorella Mannoia, favorita dai bookmakers come vincitrice del Festival e beniamina dei giornalisti progressisti o sedicenti tali.
"Adesso il peggio è passato, la prima esecuzione è sempre terrorizzante e non nascondo di aver provato molta emozione. Il palco di Sanremo è stregato, anche dopo più di quarant'anni che canto mi fa ancora paura. Sono contenta che la mia canzone piaccia, è la canzone che mi ha portata a Sanremo. Mi è stata proposta a disco ormai ultimato: avrei potuto rimandare l'uscita ma sarebbe stato complicato, avevamo già fatto tutto il piano di uscita dei singoli e dei video - quindi abbiamo fatto uscite il CD di 'Combattente' così com'era e abbiamo pensato di proporre 'Che sia benedetta' al Festival".


Andrea Rosi, presidente di Sony Music, conferma che le cose sono andate così: e Fiorella aggiunge "Sono contenta di aver accettato la proposta, penso che fosse un rischio da correre, e adesso che i pronostici e la stampa mi danno per vincente… be' sono contenta. Nei miei precedenti Sanremo non sono mai arrivata nemmeno fra i primi cinque, stavolta potrebbe andare meglio!".
Sollecitata da una domanda l'artista racconta qualcosa di una sua recente esperienza da attrice, "non molto diversa da quella di interprete di canzoni", e confessa la fatica del sentirsi nel frullatore della settimana sanremese ("trent'anni fa, quando sono venuta l'ultima volta, era tutto molto diverso - tutto sommato mi sto anche divertendo, non mi sottraggo a niente, per questa settimana mi presto alle esigenze della macchina del Festival").
Andrebbe all'Eurovision Song Contest? "Perché no? è un'esperienza che non ho mai fatta. In quei giorni ho dei concerti, ma insomma potremmo vedere di arrangiarci. Con la canzone di Sanremo o con un'altra? Non so nemmeno come sia il regolamento, ci penseremo quando sarà il momento, se verrà il momento".


Il cardinale Ravasi ha twittato una frase del testo della sua canzone (scritta da Erika Mineo / Amara). "Questa è una canzone spirituale, quindi mi sembra appropriato che l'abbia fatto".
L'incontro si chiude con la consegna a Fiorella Mannoia del premio AFI 2017.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
Fiorella Mannoia in tour
Scopri qui tutti le date!