Sanremo 2017, i cantati e gli argomenti più ricercati su Google durante la prima serata

Sanremo 2017, i cantati e gli argomenti più ricercati su Google durante la prima serata

La filiale italiana di Google ha reso noti i nomi dei protagonisti della sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana più ricercati sul popolarissimo motore di ricerca: tra gli ospiti musicali, a conquistare i favori degli navigatori del Web è stato Tiziano Ferro, ieri sera sul palco del Teatro Ariston per un intenso omaggio a Luigi Tenco, del quale è ricorso da pochi giorni il cinquantesimo anniversario della scomparsa, seguito dalla latin star internazionale Ricky Martin.

Venendo ai concorrenti veri e propri del Festival di Sanremo, a beneficiare maggiormente del second screen sono stati i fan di Fiorella Mannoia, seguiti da quelli di Fabrizio Moro ed Elodie.

Nella classifica generale riguardante Sanremo 2017, tuttavia, a tenere banco sono stati due grandi assenti: il primo è Bob Dylan, neo-premio Nobel per la Letteratura impersonato - con esiti dibattuti - nel corso della prima serata dall'imitatore Ubaldo Pantani, e il secondo è Beppe Vessicchio, il direttore d'orchestra storica colonna della competizione canora che, per una serie di circostanze, quest'anno non salirà sul podio.

E, dato che siamo italiani, e a look ci teniamo, non sono mancate le ricerche orientate al mondo della moda: nella top ten delle ricerche registrate da Google in occasione della prima serata del Festival di Sanremo 2017 ci sono "Abiti Maria De Filippi" e "Vestito Elodie", a dimostrare anche anche se il festival è quello della canzone, anche l'occhio vuole la sua parte...

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.