Sanremo 2017, Fabrizio Moro torna al Festival con 'Portami via': 'L'ho scritta in un momento difficile' - VIDEOINTERVISTA

Sanremo 2017, Fabrizio Moro torna al Festival con 'Portami via': 'L'ho scritta in un momento difficile' - VIDEOINTERVISTA

Sette anni dopo la sua ultima partecipazione, quella del 2010 con "Non è una canzone", e a distanza di dieci anni dalla vittoria tra i Giovani con "Pensa", il cantautore romano torna al Festival di Sanremo come "big" in gara: "C'è un lavoro che va avanti da due anni e un tour alle porte", racconta Fabrizio Moro, "spero che attraverso Sanremo si possa accedere ad un riflettore importante".



Negli ultimi anni Moro ha partecipato al Festival, ma non mettendoci la faccia, come autore: nel 2012 la sua "Sono solo parole" è stata portata da Noemi al terzo posto in classifica, lo scorso anno Valerio Scanu ha portato in gara la sua "Finalmente piove". Quest'anno, il cantautore ci mette la faccia e lo fa con una canzone intitolata "Portami via": "È una richiesta d'aiuto che ho scritto in un momento particolarmente difficile della mia esistenza", spiega, "e l'ho scritta pensando a mia figlia, che indirettamente, perché ha tre anni, è stata l'essere umano che più mi ha aiutato ad uscire da quel periodo".

Fabrizio Moro, che nella serata delle cover interpreterà "La leva calcistica della classe '68", con una sorpresa finale, il 10 marzo pubblicherà il suo nuovo album "Pace", a cui faranno seguito due appuntamenti dal vivo in programma per il 20 aprile al Fabrique di Milano e il 26 maggio al PalaLottomatica di Roma.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
12 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.