Britney Spears, la nipote Maddie ferita gravemente in un incidente stradale

Britney Spears, la nipote Maddie ferita gravemente in un incidente stradale

Maddie Briann Aldridge, otto anni, figlia di Jamie Lynn Spears, sorella minore di Britney Spears, è stata ricoverata in gravi condizioni in un ospedale di Amite City, Louisiana, dopo un incidente stradale avvenuto nella giornata di ieri nella proprietà di famiglia: secondo le prime ricostruzioni fornite dalle agenzie americane, che citano come fonte l'ufficio della sceriffo della contea di Tangipahoa, la piccola, mentre si trovava alla guida di un quad, sarebbe finita in un canale di scolo che corre parallelamente alla carreggiata che Maddie stava percorrendo.

La nipote della cantante di "Oops!... I Did It Again", finita schiacciata dal mezzo sotto il pelo dell'acqua, è stata tratta in salvo dai suoi familiari, e soccorsa dopo pochi minuti da un'ambulanza chiamata sul posto: ricoverata nel vicino ospedale, Maddie, secondo l'ultimo bollettino medico diffuso dallo staff della struttura, si trova in condizioni "gravi ma stabili".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.