Sanremo 2017, Gigi D'Alessio al Festival con 'La prima stella': è dedicata a sua mamma - VIDEOINTERVISTA

Sanremo 2017, Gigi D'Alessio al Festival con 'La prima stella': è dedicata a sua mamma - VIDEOINTERVISTA

"Torno a Sanremo perché festeggio i miei 50 anni, a cinque anni di distanza dall'ultima partecipazione al Festival, perché il Festival è giunto alla sua 67esima edizione e io sono nato nel 1967": per Gigi D'Alessio i numeri sono segnali da seguire. Il cantautore partenopeo porta sul palco dell'Ariston "La prima stella", una canzone dedicata a sua madre: "È una canzone che si può dedicare a una persona cara che non c'è più", dice, "e portare mia madre sul palco più importante della canzone italiana è una bella soddisfazione".



Il nuovo album in studio di Gigi D'Alessio si intitola "24 febbraio 1967" e uscirà proprio il 24 febbraio, giorno in cui il cantautore spegnerà 50 candeline: "È un album ricco, è come presentare un campionario di moda: ci sono le ballad, le melodie, un brano in lingua napoletana e uno in lingua spagnola che sarà una bella sorpresa per l'estate".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 set
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.