Status Quo, la triste (se vera) storia dell'ultimo desiderio negato a Rick Parfitt prima di morire

Status Quo, la triste (se vera) storia dell'ultimo desiderio negato a Rick Parfitt prima di morire

Cominciamo col dire che di riscontri tangibili, in questa storia, non ce ne sono, se non le più classiche "fonti vicini alla famiglia" citate a piene mani dai tabloid britannici, quindi fare la tara a quanto riferito è doveroso e indispensabile.

Il Sun - ripreso anche dal Daily Mail - riferisce di una triste storia vissuta dal chitarrista degli Status Quo Rick Parfitt qualche tempo prima della sua morte, avvenuta lo scorso 24 dicembre a Marbella, Spagna: secondo quanto riportato dai red top britannici, il chitarrista della band di "Whatever You Want", ormai terminale ma ancora cosciente, avrebbe espresso il desiderio di avere con sè, anche durante la cerimonia funebre, la sua chitarra, una Fender Telecaster custom dal valore "inestimabile" (almeno secondo degli esperti consultati dallo stesso Sun).

Tuttavia la terza ex moglie di Parfitt, Lyndsay, pensando che il prezioso strumento fosse di sua proprietà, ne avrebbe commissionato una replica da usare durante le esequie, svoltesi nel Regno Unito contro le volontà della donna, che avrebbe preferito organizzare i funerali nella Costa del Sol, dove la coppia viveva da otto anni insieme ai figli Tommy e Lily.

"Lei dice che è tutto un equivoco, ma toglierli la chitarra mentre stava morendo è stata l'ultima goccia", ha spiegato l'inevitabilmente anonimo amico della coppia sentito dal Daily Mail, che - maliziosamente - ha riportato delle dichiarazioni rilasciate dalla donna subito dopo la morte dell'ex marito: "Nel testamento non mi ha lasciato niente", riferì Lyndsay, dovrò ritirare i nostri figli dalle scuole private e cercarmi un lavoro. Sono scioccata. Nessuno mi ha ancora detto a chi andranno i suoi soldi".

Parfitt sposò la sua prima moglie, Marietta Boeker, nel 1974: la coppià si separò dopo la morte della figlia Heidi, annegata all'età di due anni nella piscina della casa di famiglia. Parfitt si risposò nel 1988 con Patty Beedon, dalla quale ebbe un figlio, Harry, un anno dopo: la (nuova) coppia scoppiò nel 2000 quando la Beedon scoprì una ricaduta di Parfitt con la prima moglie, la Boeker. Patty riprovò a cucire la situazione, ma fu costretta ad alzare bandiera bianca qualche anno dopo, quando Parfitt si innamorò dell'insegnante di fitness Lyndsay Whitburn, che sposò nel 2006. Nonostante i due figli avuti nel 2008, la coppia si separò qualche anno dopo.

Il manager della band, per il momento, si è rifiutato di commentare la vicenda.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.