DIIV, Zachary Cole Smith si ricovera per disintossicarsi

DIIV, Zachary Cole Smith si ricovera per disintossicarsi
https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/BSGR1HOu1i6fY8TDm8axvPrAvLw=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fdiiv.net%2Fimg%2Fdiivbysandykim12.jpg
(via http://diiv.net)

Zachary Cole Smith, il frontman e fondatore del progetto DIIV, ha annunciato sul proprio canale Instagram di essersi ricoverato presso una struttura specializzata nel trattamento delle tossicodipendenze: "Credo sia venuto il momento di smettere di prendermi in giro, e di prendere in giro tutti gli altri", ha scritto il cantautore di Brooklyn, New York, "Questa strada che percorro ormai da molto tempo ha ormai superato il punto di sanità mentale e mi ha fatto perdere troppe persone. Ci vediamo dall'altra parte, vi amerò sempre".

I problemi di Cole con le sostanze stupefacenti, purtroppo, non sono una novità: l'artista nel 2013 fu fermato dalla polizia americana per possesso di droga: del resto, i testi dell'album "Is the Is Are" del 2016 sono incentrati per la gran parte sulla lotta dello stesso Smith contro l'assuefazione da eroina. Nell'aprile dello stesso anno la band cancellò il proprio tour europeo - compresa una data al Circolo Magnolia di Milano - per non meglio specificati "urgenti problemi di salute" del proprio leader.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.